Aggregatore Risorse

27 mar 2023

Conciliaweb per servizi di media audiovisivi

A partire dal 1° febbraio 2023 tramite la piattaforma ConciliaWeb è possibile risolvere anche le controversie tra utenti e fornitori di servizi di media audiovisivi, quali la PayTv offerta tramite sistemi di accesso condizionato (ad es. decoder), ovvero i servizi di streaming accessibili tramite internet (sia che si tratti di eventi live, sia di contenuti fruibili on demand). Per poter avviare la procedura è necessario aver presentato preventivamente un reclamo al fornitore dei servizi, che ha 30 giorni per risolvere il problema o rispondere al reclamo. Trascorso tale termine senza una risposta soddisfacente, l’utente ha la possibilità di presentare l’istanza per il tentativo di conciliazione, compilando il form SMA.

Info: https://conciliaweb.agcom.it/conciliaweb/login.htm