Controversie tra utenti e operatori delle comunicazioni

Attraverso la piattaforma online ConciliaWeb è possibile rivolgersi al Corecom per tentare di risolvere le controversie tra utenti e gestori dei servizi di telecomunicazioni (telefonia, internet, pay-tv, etc).

 

Le procedure attivabili su ConciliaWeb sono:

1) Tentativo obbligatorio di conciliazione
E' possibile attivare questa procedura solo dopo aver inoltrato formale reclamo al proprio gestore;

2) Definizione della controversia
E' possibile attivare questa procedura nel caso in cui il tentativo di conciliazione abbia avuto esito negativo;

3) Provvedimento temporaneo
E' possibile richiedere il provvedimento temporaneo al fine di ottenere il ripristino urgente di una linea disattivata o non funzionante, esclusivamente in concomitanza con la presentazione di un'istanza di conciliazione o di definizione.

 

Le richieste di conciliazione, definizione e provvedimento temporaneo devono essere inoltrate tramite la piattaforma ConciliaWeb personalmente dall'utente, con l'eventuale assistenza di un legale o di un'associazione di tutela dei consumatori, ma l'account creato dovrà sempre riportare i dati anagrafici dell'intestatario del contratto oggetto della controversia.

 

Le suddette procedure sono gratuite ed esenti da imposta di bollo.
E' richiesto solamente l'assolvimento dell'imposta di bollo per il rilascio di copie conformi (D.P.R. 26 ottobre 1972 n. 642) 
La richiesta di copie conformi è presentata in carta libera, fornendo una marca da bollo di € 16,00 da apporre su ciascuna copia conforme da rilasciare.

 

Video tutorial
Agcom ha messo a disposizione sul proprio canale Youtube dei video tutorial per aiutare gli utenti nell'utilizzo della piattaforma Conciliaweb.

 

Per informazioni:

- Numero verde 800-561541 attivo da lunedì a venerdì dalle 9.30 alle 12.30 

- Ufficio Conciliazioni in Via Cavour, 18 a Firenze aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.00 solo su appuntamento prenotabile chiamando il 055/2387801

- Istanze di conciliazione: infoconciliazioni@consiglio.regione.toscana.it
tel. 0552387801 - 0552387531 - 0552387334 - 0552387213

 

- Ufficio Definizioni in Via Cavour, 18 a Firenze aperto al pubblico il martedì e il giovedì dalle 9.30 alle 12.00

- Istanze di definizione: infogu14@consiglio.regione.toscana.it 
tel. 0552387852 - 0552387873 - 0552387851 - 0552387817

- Provvedimenti temporanei: infogu5@consiglio.regione.toscana.it
tel. 0552387450 - 0552387836